Prodotti e ricette Salute e fitness

In cucina con Barbara Cox: ricette estive con Giving Greens

Ci auguriamo che ti stia godendo la tua estate e speriamo che tu stia bene! In NewAge, vogliamo fornirti tutto ciò di cui hai bisogno per raggiungere i tuoi obiettivi di salute.

Per aiutarti a non rimanere senza ricette deliziose e salutari quest’estate, il nostro membro della Commissione per il Benessere, Barbara Cox, ha condiviso nuove ricette, questa volta utilizzando uno dei nostri prodotti Slenderiiz: Giving Greens.

Dai uno sguardo qui sotto:

Frullato Energizzante con Giving Greens

Tempo di preparazione: 5 minuti

2 porzioni

Ingredienti

  • 237 ml di latte di mandorle non zuccherato (puoi usare latte di riso, latte di canapa)
  • 160 g spinaci (surgelati o freschi)
  • 1 banana media (congelata)
  • 120g di frutta a scelta (vedi opzioni sotto)
  • 2 misurini di Giving Greens

FACOLTATIVO: Aggiungere 1 misurino di Pure Nourish

Preparazione

1.     Tagliare frutta fresca e spinaci e metterli in un sacchetto con chiusura a zip e metterla nel congelatore. La frutta e gli spinaci surgelati aggiungono una consistenza più morbida e i frullati freddi sono più rinfrescanti in estate*.

2.     Metti gli ingredienti in un frullatore ad alta velocità nell’ordine indicato.

3.     Iniziare a frullare a bassa velocità e aumentare ad alta velocità per 50-60 secondi fino a ottenere un composto omogeneo.

4.     Versare nei bicchieri e buon appetito!

*Se sono i primi frullati di verdure che fai, usa tutti gli spinaci per ottenere miglior sapore e consistenza. Puoi anche usare cavoli, lattuga. 160 g di spinaci surgelati equivalgono a 85 g di spinaci freschi.

Giving Greens e Avena

Tempo di preparazione: 5 minuti

2 porzioni

Ingredienti

·       1 banana matura

·       2 misurini di Giving Greens

·       76 g di avena

·       1 cucchiaio di semi di chia

·       237 ml di latte di mandorle

·       62g di yogurt non caseario

Preparazione

1.     In una ciotola, schiacciare la banana matura e aggiungere lo yogurt non caseario.

2.     Aggiungi Giving Greens e mescola bene fino a ottenere una miscela verde.

3.     Aggiungi l’avena e i semi di chia e mescola bene.

4.     Aggiungere il latte di mandorle e mescolare bene il tutto.

5.     Versare l’avena verde in un barattolo e coprire. Metti il ​​barattolo in frigorifero e lascia in ammollo l’avena per una notte per addensarsi.

6.     Al mattino, gusta l’avena direttamente dal barattolo, oppure versala in una ciotola e aggiungi i condimenti che desideri!

Idee per farcire:

1.     Cocco disidratato

2.    Noci e semi

3.    Bacche

IDEA:

Dopo averlo lasciato in frigo tutta la notte, disporre il composto in un contenitore di vetro e creare degli strati con frutta, noci, semi per fare una colazione o uno spuntino fantastico e appetitoso.

Cheesecake vegana alla crema di anacardi e Giving Greens

Tempo di preparazione: 1 ora (escluso il tempo di congelamento di 4-6 ore)

12 mini cheesecake

Ingredienti

CROSTA

  • 170 g di datteri snocciolati confezionati*
  • 117 g noci o mandorle (puoi anche usare mandorle tritate acquistate in negozio)

RIPIENO

  • 177 g di anacardi crudi**
  • 1 limone grande (spremuto)
  • 72 g olio di cocco (fuso)
  • 158 ml di latte di cocco intero (vedere le istruzioni)
  • 156 g nettare di agave o sciroppo d’acero
  • 2 misurini di Giving Greens

Preparazione

1.              Versa i datteri in un robot da cucina ad alta velocità e frulla finché non rimangono piccoli pezzetti e si forma una palla. Rimuovere e mettere da parte.

2.              Quindi aggiungere le noci al robot da cucina e macinarle finemente. Aggiungere nuovamente i datteri e impastare fino a formare un impasto ben amalgamato. Se è troppo secco, aggiungi qualche altro dattero durante la lavorazione. Se troppo umido, aggiungere più noci tritate. Facoltativo: aggiungere un pizzico di sale a piacere.

3.              Ungere leggermente uno stampo per muffin standard da 12 slot o stampini per muffin individuali.

SUGGERIMENTO: Per facilitare la rimozione delle cheesecake, tagliare delle strisce di carta da forno e adagiarle nelle fessure. Questo crea piccole linguette che rendono più facile rimuoverle una volta congelate.

4.              Successivamente versare 1 cucchiaio di crosta e premere con le dita. Per compattarlo, usa un bicchierino o il dorso di un cucchiaio, e schiaccia verso la base. Il fondo di un bicchiere funziona bene. Se si attacca, separare la crosta e il bicchiere con un pezzetto di carta da forno. Mettete in freezer ad indurire per 15 minuti mentre preparate la crema di anacardi.

5.              Metti tutti gli ingredienti del ripieno in un frullatore e frulla fino a ottenere un composto omogeneo. Per il latte di cocco, mi piace togliere la “crema” dalla parte superiore perché fornisce una consistenza più ricca. Ma se il tuo è già tutto mescolato, aggiungilo così com’è.

6.              Ho mescolato il mio per 1 minuto, quindi “liquefatto” o “passato” fino a renderlo liscio come la seta. Se non si unisce, aggiungi un tocco in più di succo di limone o di agave o una spruzzata di latte di cocco poiché il liquido dovrebbe aiutarlo a fondersi meglio.

7.              Dividi il ripieno in modo uniforme tra gli stampini per muffin. Battere alcune volte per rilasciare eventuali bolle d’aria, quindi coprire con pellicola trasparente e congelare finché non si indurisce – circa 4-6 ore.

8.              Una volta pronto, rimuovere dallo stampino tirando le linguette o allentandole con un coltello.

Facoltativo: puoi fare un condimento per le cheesecake con burro di noci, noci, frutta fresca o anche fiori commestibili

*Se i tuoi datteri non sono appiccicosi e umidi, puoi metterli a bagno in acqua tiepida per 10 minuti, quindi scolarli, ma assicurati di scolarli bene e asciugarli tamponando per evitare che la crosta si inzuppi.

**Per ammollare velocemente gli anacardi, versare acqua bollente sugli anacardi, immergerli per 30 minuti lasciandoli scoperti, quindi scolarli e utilizzarli come indicato.

NOTA: conservateli in freezer per 2 settimane o in frigo per 3 giorni

Frullato di zenzero e Giving Greens

Tempo di preparazione: 5 min

1 porzione

Ingredienti:

  • 2 misurini di Giving Greens
  • 1 banana (congelata)
  • 1 pera, privata del torsolo e affettata
  • 200 ml di acqua
  • Una manciata di spinaci (o 25 g surgelati)
  • 2 cm di zenzero fresco (grattugiato)

Preparazione

1. Mettere tutti gli ingredienti in un frullatore ad alta velocità e frullare fino a ottenere un composto omogeneo.

2. Versare in un bicchiere e gustare.

Frullato Green Machine Giving Greens

Tempo di preparazione: 5 min

1 porzione

Ingredienti:

  • 1 cucchiaino di tè verde matcha in polvere
  • 2 misurini di Giving Greens
  • 250 ml di acqua
  • 100 g di mango congelato
  • 25 g di spinaci surgelati

Preparazione

1. Mettere tutti gli ingredienti in un frullatore ad alta velocità e frullare fino a ottenere un composto omogeneo.

2. Versare in un bicchiere e gustare.

You Might Also Like